Vettenuvole

Reali fantasie di nuvole, montagne e altre amenità

Raggio di sole

Con il Forte di Bard
Arriva Paolo... seguito dal Forte di Bard!

Raggio di sole è una recente via di arrampicata aperta sulle pareti di gneiss che incombono su Albard, in Val d’Aosta. Molto facile (sul 3, con passi di 4 in pochi punti), la risaliamo tra nuvole molto vivaci  e insidiose.

Questa via merita solo per la discesa, molto suggestiva in mezzo al bosco, in fenditure tra enormi roccioni, brevi doppie e antri articolati – dove ovviamente mi viene a mancare la compattina! Merita per fare due passi in un bell’ambiente.

Scendendo si trova l’attacco della bella via Gary ed Eric: sembra affascinante, ma riusciamo solo a fare la prima lunghezza per poi esser respinti da un improvviso scroscio di pioggia. Breve e solo mirato a farci fuggire.

Ho lasciato fuggire tutti gli scialpinisti, in quanto reduce da un’influenza. Oggi siamo con i terribili vecchi, come dice GFB: GFB e Mario, Mario e Marco, io e Paolo. Congratulazioni a Paolo per le sue prime lunghezze da primo.

Il ritorno
Le prime camminabili lunghezze di corda.
Paolo in azione
Paolo mentre risale un muro di rugosa placca.
Sopra la Dora
Prima del temporale.

6 thoughts on “Raggio di sole

  1. mmmmm….interessante, vedo che oltre alla coppia Gianni & Pinotto (qui assente in uno dei rappresentanti) si formano nuove interessanti combinazioni

    1. bell’immagine, mi fa venire in mente l’arrampicata con accompagnamento orchestrale come nel video di Rebuffat… Ma anche i chiodi e la roccia cantano, mentre le scarpe sono sovente ballerine…

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: